PER QUALSIASI DOMANDA O SE VI INTERESSANO LE MIE CREAZIONI
MAIL saracreazioni78@gmail.com



mercoledì 31 agosto 2016

Restyling giubbotto jeans

Ma buongiorno!!!!

Il mio blog è da un po che mi chiama....... povero!!!

Devo a tutti i costi riprendere in mano la situazione!!!

Come state? Cosa mi raccontate? Bhe io...... ho una marea di cose da raccontare.... due anni super densi di cose  belle e brutte...... ma spero di riuscire a dirvi tutto, con calma.......

Intanto vi vorrei mostrare questo bellissimo "recupero".

In questi tempi un po di "carestia" meglio non buttare niente e, anzi, riciclare e ridare nuova vita ai nostri capi.

A dirvi la verità questi sono in assoluto i lavori che preferisco. Non so, sono come delle sfide che ho con me stessa!

Così ho ridato nuova vita a questo giubbotto di jeans, diventato un po stretto, triste e con parecchie borchiette mancanti all' appello.

Prima era cosi



Poi così













Ho accorciato le maniche secondo i gusti della mia cliente e con il tessuto di queste sono riuscita ad allargare i fianchi e le maniche per dare un po più di agio. Poi visto che il colletto era molto rovinato, ho optato per un bello scollo stile chanel con tanto di catena per dare un nuovo stile glam a questo giubbino.

Che dire!!! Ne sono molto orgogliosa! E voi cosa ne pensate?

Grazie per avermi letto e alla prossima!!!

Baci!

Sara

venerdì 29 agosto 2014

Grembiuli

Ciao ragazzi!

Come va?

Io abbastanza bene. Sto stirando a tutto spiano e finendo di cucire le ultime cosine prima della trasferta milanese di qualche giorno. Mia mamma è sempre in ospedale per via della caviglia e se tutto andrà bene verrà operata giovedì perchè ha ancora l' infezione che non le da tregua.

Comunque incidenti varii a parte, eccomi di nuovo qui per proseguire col mostrarvi i lavoretti fatti da me in questo ultimo periodo.

Oggi vorrei farvi vedere dei grembiuli......

Partiamo subito con questo grembiule che ho realizzato per un carissimo ragazzo che ha compiuto da poco 18 anni e ha la passione per la cucina. E' double face con un bel tascone sul davanti diviso in due da una cucitura.









I prossimi tre sono i miei preferiti.... quelli che realizzo per le maestre degli asili!

E questi hanno le tasche con forme particolari!














E per finire ecco qui l' ultimo con la tasca realizzata con questa stoffa con scimmietta.






Un bacione grandissimo!





martedì 26 agosto 2014

Abito da ballo per uomo


Buonasera a tutti quanti!

Oggi giornata uggiosissima..... e per la cronaca, domani vorremmo riuscire a fare un saltino in piscina. Il primo della nostra frenetica e pazza estate..

Sofi è tornata. un giorno prima, perchè purtroppo mia mamma si è rotta una caviglia anche piuttosto in maniera seria. Perciò vacanze finite in modo brusco! E ora l' aspetta una bella settimana di ospedale dove verrà operata per ricostruire la caviglia e poi tanto e ancora tanto riposo......

Non ci voleva proprio, però l' importante che tutto si rimetta apposto.

In questo post oggi vi volevo mostrare sempre una creazione che ho realizzato negli scorsi mesi.

Si tratta di un gilet con le code con tanti strass sui profili tasche, del collo e sui bottoni realizzato in raso nero ;e di un body con collo alla coreana tutto anch' esso scintillante e realizzato in lycra bianca.






E qui indossato dal ballerino!


Un bacione grande e a presto.





giovedì 21 agosto 2014

Taglie forti: tris di abiti donna


Buon giovedì!

Come state? Io sono alle prese con gli ultimi lavori di "storaggio" in sartoria.... solo ora mi sto davvero rendendo conto di quanto materiale ho..... Spero di finire presto per poi farvi vedere il prima e il dopo della mia stanza del cucito.

Ci sono anche altri progetti che ho in mente prima che torni la mia cucciola dalle vacanze con i nonni... ma il tempo langue e non so quanto riuscirò ancora a fare. Ma meglio così, perchè mi manca da morire la mia bimba e non vedo l' ora di riaverla qui con me.

In questo post, continuo con la carrellata di lavori che ho realizzato in questo ultimo periodo.
E oggi vi mostro tre abiti, taglia forte, che ho cucito per una mia carissima amica.


Il primo è di tessuto leggero a fantasia paisley. Incrociato sul davanti e con maniche a T. Lo scollo e l' incrocio sul davanti sono profilati da una passamaneria di quelle che sembrano fatte all' uncinetto.






Il secondo è realizzato in tessuto lycra opaco nero e uno rosso tipo shantung elasticizzato. 
L' ho utilizzato al dritto per i profili, mentre per la parte del corpo al rovescio. Per le maniche invece ho optato per un bel pizzo nero.




E l' ultimo abito invece, è realizzato in maglina lucida color avio. Con taglio impero e davanti incrociato, fascetta sottoseno con elastico e gonna a palloncino.




E con questo vi auguro una buonissima giornata e spero che passerete di qua e mi lascerete un commento.

Un abbraccio e un bacione!







lunedì 18 agosto 2014

Ma dove sono finita? Abito di scena: donna romana.



Chissà se ancora qualche persona passa di qua.... in questo angolo sperduto di blog.....
Sì, questa volta sono proprio stata PESSIMA!!!!

Ho abbandonato momentaneamente questo mio posticino virtuale per concentrarmi su altri canali!

Però non mi sembrava giusto..... dopotutto ogni cosa era partita da qui: tutte le persone che ho incontrato, le belle amicizie che sono nate,  i progetti realizzati, le ispirazioni... insomma tutto è nato da qui e non era giusto non dargli l' importanza che merita.

Quindi, anche se per me è più semplice e immediato postare una foto su facebook, instagram, twitter... d' ora in poi cercherò di farmi viva sul mio blog.

Ho un mare di cose da mostrarvi: lavori fatti negli ultimi caotici mesi.

Il primo è questo abito.
L' ho realizzato per una ragazza che ha partecipato a un congresso a Milano e per l' occasione c' era una sorta di sfilata dove ogni paese partecipante veniva rappresentato da un abito che riassumeva la storia della nazione.

Dopo varie opzioni prese in considerazione è nato questo abito da donna romana.

Un abito con taglio impero e realizzato in cady rosso mattone. Un bel tessuto, con un certo peso e non troppo lucido. Il tutto reso ancora più sontuoso dalla passamaneria dorata applicata a mano, con tanta pazienza....


Sulla sommità della toga, un bel bottone dorato con stemma.




E infine una foto, ahimè, non delle migliori, dell' abito indossato all' evento.


Spero davvero che questo post vi sia piaciuto e che mi lascerete il vostro commento passando di qui.....
A presto!









giovedì 27 febbraio 2014

Costume di Carnevale: "La Principessa delle fate Sofia"


Buon Carnevale carissimi,

le cose si sono dilungate un po in questi paraggi, perchè Sofi ha preso la scarlattina.... comunque niente di grave. Qualche giorno a casa, un po di mal di gola e doloretti vari, ma sta tornando come nuova.

E così, visto che oggi si sente molto meglio, si è prestata volentieri a questo piccolo servizio fotografico. Che poi, mia figlia, adora proprio queste cose perchè è una diva nata... anche troppo.

Così ho il piacere e la grande soddisfazione di presentarvi " La Principessa delle fate Sofia"


Un abito davvero impegnativo!!!E pure cucito in tutta fretta!! E' tutto realizzato in raso e le maniche in tulle. Per coprire eventuali maglie e maglioni che deve necessariamente indossare per stare all' aperto così vestita, ho confezionato un dolce vita di lycra color carne.



Il corpino dell' abito è di due colori e lo scollo è rifinito con del tulle doppiato e arricciato. Ho completato il tutto con delle farfalle fatte con la ricamatrice e degli strass.


Dove sei mio principe?


Posa da femme fatale!!!


La cosa che più mi ha impegnata dal punto di vista creativo sono state le ali........ Di mettere quelle con l' elastico non se ne parlava nemmeno!!! Vi posso assicurare che era la cosa che più mi preoccupava.... Poi mi sono ricordata che su un sito di ricami, una volta avevo visto il file che faceva per me!!! E infatti il risultato è stato una meraviglia. Sono proprio soddisfatta.





Non mi resta che ringraziarvi per essere passati di qui e augurarvi un bellissimo e divertente Carnevale!!!!

Un bacione e alla prossima.